lettori rfid UHF per la gestione e il controllo accessi

Il lettore rfid UHF IDB120 viene utilizzato solitamente nei processi di gestione accessi dove è necessaria una lettura a lunga distanza e può operare in modalità standalone, polling o interrupt.

Il lettore e scrittore UHF IDB120 può essere abbinato ad:

  • un display retroilluminato come dispositivo di visualizzazione con dimensioni 2×16 o 4×20 e
  • ad una tastiera 4×4 per l’inserimento di un codice PIN o per la selezione di un’opzione da un elenco prestabilito

Il lettore rfid uhf dispone di due antenne che hanno la funzione di definire l’ingresso dall’uscita, ad esempio in un sistema di gestione degli accessi.

Tipologie:

In modalità standalone: il lettore, dopo aver letto il transponder, utilizza una whitelist e l’orologio di sistema interni per validare o meno il transponder letto e quindi consentire l’accesso all’utente.

In modalità polling, controllato da un host: in questo caso l’host interroga ad intervalli regolari il lettore, il quale ricerca il transponder nel campo dell’antenna. Se trova il trasponder consente l’accesso, altrimenti lo blocca.

In modalità interrupt, controllato da un host: in questo caso è il lettore stesso a segnalare all’host la presenza di un transponder nel campo dell’antenna.

lettori rfid UHF

Caratteristiche tecniche:

Contenitore Plastico ABS grigio chiaro. Scatola ignifuga
 Dimensioni contenitore  110 x 200 x 60 mm
 Connessioni  A morsettiera
 Frequenza operativa 865.600–67.600 MHz
 Tensione di alimentazione  12 ÷ 24 V DC
 Transponder gestiti  -EPC C1G2 (UHF)
 Distanza di lettura  circa 60 cm*
 Interfaccia di
comunicazione
 -RS232 **
-MODEM GSM/GPRS
-USB ***
-RS485, max. 32 nodi
-LAN (IEEE 802.3)
 Dispositivi di
segnalazione
 2 led rosso/verde
Buzzer
Display 16 x 2 – 20 X 4
retroilluminato
Uscite 3 relè
Ingressi 3 ingressi optoisolati
Tastiera membrana 4 x 4
Ingresso RS232 barcode
scanner

* La distanza di lettura è approssimativa e dipende dall’antenna utilizzata e dalle caratteristiche dell’ambiente (presenza di oggetti metallici, disturbi elettromagnetici, …)
** Le interfacce di comunicazione RS232, RS485 e MODEM GSM/GPRS si escludono a vicenda.
***L’interfaccia USB è solo per comunicazioni di servizio.

lettori rfid UHF da tavolo

Il lettore rfid UHF da tavolo permette la lettura e scrittura di tag e card UHF. Il lettore rfid è facilmente collegabile al pc grazie all’utilizzo della porta usb.

Il lettore scrittore UHF viene fornito con il software per la lettura e la scrittura per i tag e cavo usb.

Il lettore rfid UHF è facilmente integrabile anche su software esterni.

Caratteristiche tecniche:

Dimensioni:

105 X 70 X 10 mm

Protocollo

ISO18000-6B, ISO18000-6C (EPC GEN2)

Connessioni

USB

Frequenza operativa

866 – 868 MHz

RF power output

0~20dBm

Consumo

n.d.

Transponder gestiti

UHF

Distanza di lettura

> 0.1m

Temperatura di funzionamento:

-20°~+80°

Dispositivi di segnalazione

1 buzzer

ti interessano i nostri prodotti e servizi?

Chiamaci al numero 0432 774809 oppure inviaci la tua richiesta tramite form per ottenere un preventivo gratuito: un nostro consulente ti contatterà al più presto.